Home-CENTRO STUDI PEDAGOGIA DELLA MEDIAZIONE

Home-CENTRO STUDI PEDAGOGIA DELLA MEDIAZIONE
  • Il "forno di Vincenzo" cuoce il pane della felicità

    Il "forno di Vincenzo" cuoce il pane della felicità

    Intercettare le passioni di un ragazzo che vive una condizione di fragilità e aiutarlo a trovare gli strumenti necessari a poterle vivere, normalmente. Consentirgli di avere un lavoro vero che gli permetta di essere autosufficiente. Captare quel che lo rende felice e fare in modo che questo possa essere di impulso per l'intera società, sul piano sociale ed economico. Vincenzo vuole fare il panettiere, è il suo sogno da bambino. Il suo pane è stato valutato il migliore per qualità nel contest di panificatori all'incontro nazionale di Rete Semi Rurali di Peccioli.

  • Il forno di Vincenzo aderisce alla campagna dell'Associazione Italiana Sindrome X-Fragile per la ricerca genetica.

    Il forno di Vincenzo aderisce alla campagna dell'Associazione Italiana Sindrome X-Fragile per la ricerca genetica.

    Se vuoi contribuire anche tu, dona oggi stesso 2 ?uro con un sms al numero solidale " 45593 "
    Dal tuo cellulare componi il numero 45593 e invia.

  • Stati generali per il sostegno

    Stati generali per il sostegno

    NAPOLI 28 e 29 marzo 2019
    presso l?Istituto Statale di Istruzione Superiore ?Archimede?, Via E. Salgari n. 8 (NAPOLI)

    http://www.sostegno.org/node/629

  • ICF - Corsi di formazione

    ICF - Corsi di formazione

    Disponibili le Checklist I C F per la definizione del Profilo di Funzionamento degli alunni con disabilità, a supporto dei processi per il miglioramento della Qualità di Vita a scuola degli alunni con disabilità.

  • ICF - SIS - MATRICI - CONVENZIONE ONU

    ICF - SIS - MATRICI - CONVENZIONE ONU

    abstract
    In questo articolo vengono analizzate e brevemente discusse la natura e le caratteristiche delle interazioni tra il funzionamento umano e la qualità della vita, nella prospettiva culturale e pragmatica della Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute, proposto dall'OMS 

  • Il Libro Bianco sulla Legge del "Durante e Dopo di Noi"

    Il Libro Bianco sulla Legge del "Durante e Dopo di Noi"

    È disponibile a tutti il Libro Bianco con le proposte per il concreto miglioramento della Legge 112/16, meglio nota come "Legge sul Dopo di Noi" (o anche sul "Durante e Dopo di Noi"). Promosso da UNIAMO-FIMR (Federazione Italiana Malattie Rare), il documento è stato realizzato a più mani, nell'àmbito del Progetto "Social Rare - Quadro sociale, nuove azioni e proposte per i Malati Rari", con il contributo, tra gli altri, dell'ANFFAS e del Consiglio Nazionale del Notariato.

  • AGRICOLTURA SOCIALE

    AGRICOLTURA SOCIALE

    L'Agricoltura Sociale comprende l'insieme di pratiche svolte su un territorio da imprese agricole, cooperative sociali e altre organizzazioni che coniugano l'utilizzo delle risorse agricole con le attività sociali. le attività dell'AS sono finalizzate a generare benefici inclusivi, favorire percorsi terapeutici, riabilitativi e di cura; sostenere l'inserimento sociale e lavorativo delle fasce di popolazione svantaggiate e a rischio di marginalizzazione; favorire la coesione sociale, in modo sostanziale e continuativo.

  • ASSOCIAZIONE IL FORNO DI VINCENZO o.d.v.

    ASSOCIAZIONE IL FORNO DI VINCENZO o.d.v.

    Nel bosco di Caselle in Pittari nella cornice del #CampdiGrano2018, alla Sorgente dei Caprari si è costituita
    l'Associazione "il forno di Vincenzo" Presidente onorario: Vincenzo Bardascino.L'associazione ha tra i suoi obiettivi in collaborazione con le associazioni del territorio la realizzazione di un forno sociale di comunità, nel quale saranno utilizzati esclusivamente le farine "di grani del futuro" del Monte Frumentario, e grazie alla gestione dell'intera filiera produttiva nel rispetto
    della biodiversità sfornerà un pane sano, buono e giusto.

  • Centro Studi Pedagogia della Mediazione

    Centro Studi Pedagogia della Mediazione

    Il CSPDM è un' associazione di professionisti con esperienze e competenze diversificate, nell'ambito dei processi educativi, abilitativi, clinici e psicologici.
    L'orientamento culturale e l'azione multidimensionale e multidisciplinare posti in essere sono finalizzati a favorire l'esercizio dei diritti umani e di cittadinanza per tutte le Persone con Disabilità e/o in condizione di fragilità secondo i principi della Qualità di Vita.

  

 
 
SITO IN AGGIORNAMENTO CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO



 




Benvenuti sul nostro website!



                     
                        
                                                    CSPDM_LOGO_2ridim                Social_welfare_d0




XFRAGILE_DONA