Home CHI SIAMO FAD  E-Learning PROGETTO LAVORO CORSI DI FORMAZIONE
Home
CHI SIAMO
FAD  E-Learning
PROGETTO LAVORO
CORSI DI FORMAZIONE
METODO FEUERSTEIN
AULA VIRTUALE
CSPDM NEWS ANNUALI
FISH CAMPANIA ONLUS
NEWS - MIUR
FORMAZIONE
AREA CLINICA
RICERCA
AREA PEDAGOGICA
AREA SOCIALE
AREA DIRITTI
AREA GENITORI
TEST PSICOLOGIC
ICF  CHECK LIST
I C F
FORUM SCUOLE APERTE
FORMAZIONE TFA
ATTIVITA'
ICF RISERVATO
D. S. A.
LEGGI e NORMATIVA
PROGETTI
EVENTI CAMPANIA
EVENTI ITALIA
EVENTI EUROPA
FEUERSTEIN APPL
INCLUSIONE PcD
SPAZIO STUDENTI
ARTICOLI
PARTNER
UNIVERSITA'
LIBRI E RIVISTE
BANDI CONCORSI
EQUIPE
STAFF POSTA EL.
LINK UTILI
ARCHIVIO
Mailing list
normativa onlus
Biografie
NEWS - CONVENZ. ONU PcD
NEWS - REG. CAMPANIA
NEWS - REG. TOSCANA
NEWS- REG. LAZIO
Bisogni Educativi Speciali
archivio 1
Archivio 2
Agricoltura sociale
Agricoltura contadina
Legge Durante e Dopo di Noi
COMIT SCIENTIF
 Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi. 

Centro Studi  Pedagogia della Mediazione Onlus  
Ente di formazione accreditato dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca


    CSPDM ONLUS   e  MEDIATION A.R.R.C.A    

                                                      ROMA

Corso di formazione PAS Standard I Livello

Metodo Feuerstein

Evento ECM - crediti preassegnati n.50


Destinatari dell'attività formativa: tutte le professioni sanitarie

Area formativa: competenze di processo relazionali / comunicative

Obiettivi formativi: integrazione interprofessionale e multiprofessionale, 
      interistituzionale. 


Parte Teorica
  • La teoria della modificabilità cognitiva
  • La Teoria dell'Esperienza di Apprendimento Mediato
  • Le Funzioni Cognitive

Parte  pratica
  • Primo Strumento       Organizzazione dei punti
  • Secondo Strumento  Orientamento Spaziale 1
  • Terzo Strumento       Confronti
  • Quarto Strumento     Percezione Analitica
  • Quinto Strumento      Immagini

Periodo
  • 21, 22 Febbraio; 7,8,21,22 Marzo;

Sede
  • Hotel Casa Tra Noi - Via di Monte Gallo, 113 - Roma

 Iscrizioni e ulteriori informazioni clicca qui





...


Oltre l'inclusione verso la Qualità di Vita
contributo del CSPDM Onlus.

 

ABSTRACT

In questo articolo vengono analizzate e brevemente discusse la natura e le caratteristiche delle interazioni tra il funzionamento umano e la qualità della vita, nella prospettiva culturale e pragmatica della Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute, proposto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (ICF). Vengono riportati i domini della qualità di vita, così come emergono dai dati della letteratura scientifica secondo Schalock e Verdugo Alonso in funzione dello scopo di correlare la qualità della vita con gli obiettivi didattici e di sviluppo a scuola. Sono state identificate alcune delle variabili ecologiche fondamentali per la valutazione del funzionamento umano e per ciascuna di tali variabili è stato definito il costrutto concettuale. Vengono introdotte e citate le competenze scolastiche e di autonomia che possono rappresentare obiettivi specifici delle attività di insegnamento e di sostegno a scuola, validi per tutti gli studenti. Viene quindi proposto un semplice sistema di matrici che potrebbe aiutare gli insegnanti a concretizzare le procedure che conducono logicamente dalla valutazione iniziale alla definizione di obiettivi di miglioramento della qualità di vita. Il lavoro si conclude con alcune indicazioni per lo sviluppo di ulteriori ricerche sul piano teorico e pratico. 

 (scarica il documento)



»INDICAZIONI PER REGISTRARSI
GRATUITAMENTE ALL'AULA VIRTUALE




Pedagogia della Mediazione - Imparare ad Imparare - Didattica metacognitiva Metodo Feuerstein - PAS - Valutazione LPAD

I C F - International Classification of Functioning, Disability and Health
Classificazione Internazione del Funzionamento della Disabilità e della Salute
Qualità di Vita - Progetto di Vita
La Matrice Ecologica a Scuola: utilizzo estensivo dell’ICF CY per la definizione degli Obiettivi di Miglioramento della Qualità di Vita a Scuola e laPianificazione Educativa Individualizzata

Valutazione dei livelli di qualità della vita 
dei bambini, degli adolescenti, dei giovani e degli adulti 
con disabilità intellettiva e  delle loro famiglie. 


* * * * *

  






Presentazione del progetto

 "LA FARINA DI VINCENZO 

UN MODELLO PER LA COSTRUZIONE DI UNA 

COMUNITA’ SOCIALE ETICA E SOLIDALE".


Si tratta di un progetto di inclusione sociale, nel quale il lavoro, inteso come occasione per valorizzare le diversità e le abilità di ognuno, e le relazioni sociali sono trama ed ordito di un modello socio-economico costruito sulla centralità della persona.
Il progetto si articola nella coltivazione e trasformazione di grani antichi, in particolare il grano della varietà semiselvatica Carosella (o Carusedda), 
sopravvissuta alle manipolazioni genetiche e particolarmente adatta alla preparazione del pane e della pasta. 
Al termine della presentazione del progetto, sarà offerta una degustazione con pasta e ceci e con pane prodotti con farina di grano Carosella.

L'ingresso è gratuito. 

Al fine di consentire una adeguata preparazione degli assaggi da degustare assieme, 

È GRADITO UN CORTESE CENNO DI ADESIONE, 

inviando entro mercoledì 13 maggio alle ore 12,00 

una e-mail a: stelladelsud@hotmail.com
oppure telefonando in orario pomeridiano al numero: 340 59 21 033

Per maggiori informazioni:



Al fine di consentire una preparazione degli assaggi di pasta e di pane

quantitativamente adeguata al numero dei partecipanti, 

chi ha mostrato interesse in merito a questa iniziativa, qualora abbia 

intenzione di presenziare all'evento, abbia cura, per cortesia, di prenotarsi 

mediante una e-mail indirizzata a "stelladelsud@hotmail.com"

oppure per via telefonica, chiamando al numero 340 5921033,

 entro mercoledì 13 maggio alle ore 12,00.

Le indicazioni <<parteciperò>> segnate sull'evento facebook 

NON VERRANNO CONSIDERATE ATTENDIBILI COME 

COMUNICAZIONI  DI ADESIONE ALL'INIZIATIVA.




Pedagogia della Mediazione - Imparare ad Imparare - Didattica metacognitiva Metodo Feuerstein - PAS - Valutazione LPAD

I C F - International Classification of Functioning, Disability and Health
Classificazione Internazione del Funzionamento della Disabilità e della Salute
Qualità di Vita - Progetto di Vita
La Matrice Ecologica a Scuola: utilizzo estensivo dell’ICF CY per la definizione degli Obiettivi di Miglioramento della Qualità di Vita a Scuola e laPianificazione Educativa Individualizzata

Valutazione dei livelli di qualità della vita 
dei bambini, degli adolescenti, dei giovani e degli adulti 
con disabilità intellettiva e  delle loro famiglie. 




La farina e Il forno di VIncenzo - Vota il nostro progetto nell'Aviva Community Fund.

Il progetto "la farina di Vincenzo" nasce 6 anni fa per rispondere al sogno di Vincenzo (un ragazzo di 18 anni con Sindrome X-fragile) di lavorare in un forno. L'orgoglio grande...

COMMUNITY-FUND-ITALIA.AVIVA.COM




La farina e il forno di Vincenzo Bardascino è un progetto che risponde alla mia visione di cibo del futuro che metto nei progetti. Sono sicura che l'entusiasmo di Vincenzo, conoscendolo, basterebbe a mostravi la strada giusta. 
Per ora vi chiedo di votare il suo progetto!

La farina e Il forno di VIncenzo - Vota il nostro progetto nell'Aviva Community Fund.

Il progetto "la farina di Vincenzo" nasce 6 anni fa per rispondere al sogno di Vincenzo (un ragazzo di 18 anni con Sindrome X-fragile) di lavorare in un forno. L'orgoglio grande…

COMMUNITY-FUND-ITALIA.AVIVA.COM



 

La farina e Il forno di VIncenzo - Vota il nostro progetto nell'Aviva Community Fund.

Il progetto "la farina di Vincenzo" nasce 6 anni fa per rispondere al sogno di Vincenzo (un ragazzo di 18 anni con Sindrome X-fragile) di lavorare in un forno. L'orgoglio grande…

COMMUNITY-FUND-ITALIA.AVIVA.COM




* * * * *



Site Map